Un reggiseno inadatto può causare molte malattie.


Secondo i risultati di molti studi e sondaggi, oltre il 75% delle donne sceglie un reggiseno che non ha le giuste dimensioni, cioè, quando si sceglie, la priorità è data non alla sicurezza e al comfort, ma alle preferenze visive.

Le donne ammettono di essere pronte a comprare un reggiseno, che a loro piace per modello, stile, colore, in linea con le tendenze della moda e, se non ha dimensioni adeguate, lo compreranno più o meno, senza pensare ai possibili danni alla salute.

Nessuno si rende nemmeno conto di quanto sia importante selezionare questo particolare guardaroba dalle dimensioni adatte, poiché, per così dire, il reggiseno "sbagliato" provoca un intero "ammasso" di malattie che sembra non avere nulla a che fare con questo capo di abbigliamento.

Reggiseno opportunamente scelto non viola le funzioni del sistema linfatico e circolatorio, non ostacola il movimento, non porta a disfunzioni degli organi digestivi e della respirazione, offre un buon umore e una sensazione di oppressione.

Quindi un reggiseno più piccolo può risultare in:

Non meno "problemi" per la salute e la bellezza portano prodotti di volume troppo grande. La ghiandola mammaria è costituita da tessuto ghiandolare e tessuto adiposo, cioè non ha muscoli. E se indossi un reggiseno che non sorregge il seno ogni giorno, poi sullo sfondo di aumento di peso, cambiamenti ormonali, la forza di gravità porta allo stiramento dei legamenti e della pelle, che è irto di:

  • sviluppo della mastoptosi
  • aumentando il carico sulla schiena e di conseguenza - una violazione della postura, aumentando il carico sulla colonna vertebrale

Quando si sceglie un reggiseno, i medici esortano le donne ad essere guidate prima di tutto dal materiale e dalle dimensioni adatte, e non dalle caratteristiche esterne di questo capo di abbigliamento.

Aggiungi un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *